© 2019 Maratonina Riviera di Ponente. Proudly created by Scala Roberta.

+39 3381583870    peppegrecovoi@libero.it

  • Facebook Icona sociale

February 26, 2018

February 25, 2018

Please reload

Post recenti

Benvenuti a Donnalucata

February 25, 2018

1/1
Please reload

Post in evidenza

Sagra della Seppia "Gusto Mare Nero" a Donnalucata (RG)

March 4, 2018

La Sagra della Seppia al porticciolo di Donnalucata, frazione del Comune di Scicli (RG), che prende anche il nome di Gusto Mare Nero, quest'anno si svolge nei giorni di venerdì 9, sabato 10 e domencia 11 marzo 2018.

Per l'edizione 2018 oltre ai deliziosi piatti serviti presso lo stand enogastronomico, verranno organizzati cinque laboratori del gusto.

Questa tradizionale festa, che celebra il pescato locale, viene comunemente organizzata negli stessi giorni in cui si svolge la Cavalcata di San Giuseppe.

Gusto Mare Nero è legato alla festa di San Giuseppe che a Scicli e Donnalucata si celebra con una infiorata a cavallo. Numerosi cavalli bardati sfilano per la borgata di Scicli: fiori, colori, suoni e spettacolo riempiono questo grazioso borgo affacciato sul Mediterraneo e noto per essere la Marinella del Commissario Montalbano.

La Cavalcata di Donnalucata anticipa quella storica di Scicli (che si tiene il sabato successivo) e rievoca la Fuga in Egitto di Giuseppe e Maria.

Nel menù della sagra si sono tante proposte tra cui: arancini, pasta e secondi a base di seppie.

 

Donnalucata è una delle frazioni marinare del comune di Scicli da cui dista circa 8 km. Il bel borgo affacciato sul mare è la Marinella del Commissario Montalbano, qui infatti vengono girate molte scene della serie tv. Secondo un'antica leggenda religiosa, nel 1091, il conte Ruggero d'Altavilla sconfisse i saraceni grazie all'intervento della Madonna delle Milizie, e in tale luogo fu costruito un santuario.

 

Attorno al santuario e ad una torre costiera si sviluppa nei secoli il borgo. La costa è caratterizzata da ampie spiagge di fine sabbia dorata, che in estate diventano meta di vacanzieri. Le attività principali del borgo sono la pesca ed il turismo, oltre all'agricoltura in serra con la produzione di primizie orticole e fiori.

 

- Scala Roberta -